Utente
Area Riservata
logo

BANDO INAIL 2012

Segnaliamo a tutte le imprese lombarde un’opportunit√† di finanziamento per chi intende attuare investimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro o progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilit√† sociale.  Si tratta dell’avviso pubblico INAIL 2012 - incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro, art. 11, comma 1 lett. a) e comma 5 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.                

Per tutte le informazioni e i moduli visitare: www.inail.it.

 

Scheda informativa

OBIETTIVO

Incentivare le imprese a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Possono essere presentati progetti di investimento e progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilit√† sociale.

AMMONTARE DEL CONTRIBUTO

L'incentivo √® costituito da un contributo in conto capitale nella misura del 50% dei costi del progetto. Il contributo massimo √® pari a 100.000,00 euro, il contributo minimo erogabile √® pari a 5.000,00 euro. Per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilit√† sociale non √® fissato il limite minimo di spesa. Per i progetti che comportano contributi pari o superiori a € 30.000  √® possibile richiedere un’anticipazione del 50% del finanziamento.

DESTINATARI 

imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

RISORSE

Le risorse per l'anno 2012 per la Lombardia sono 27.159,637, di cui:

  • circa il 94% del totale per i finanziamenti INAIL di cui all’art.11 comma 5 D. Lgs. 81/2008 (risorse INAIL) destinati:
  • ai progetti di investimento (strutturali e macchine);
  • ai progetti relativi a:
    • Adozione di un sistema di responsabilit√† sociale certificato SA 8000
    • Modalit√† di rendicontazione sociale asseverata da parte terza indipendente
  • circa il 6% del totale per i finanziamenti di cui all’art. 11, comma 1 lett.a) D.Lgs. 81/2008 (risorse trasferite dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali)  destinati ai progetti relativi all’adozione di modelli organizzativi per la gestione della sicurezza.

MODALITA' E TEMPI

  • 15 gennaio 2013: apertura della procedura informatica per la compilazione delle domande
  • 14 marzo 2013: chiusura della procedura informatica per la compilazione delle domande
  • 18 marzo 2013: acquisizione del codice identificativo per l’inoltro della domanda on line
  • 8 aprile 2013: comunicazione delle data, ora di apertura e di chiusura dello sportello informatico per l’inoltro on-line delle domande
  • Compilazione e salvataggio online della domanda  -  15 gennaio - 14 marzo  2013

Nel periodo dal 15 gennaio al 14 marzo 2013 sul sito www.inail.it - Punto Cliente, le imprese, previa registrazione, avranno a disposizione una procedura informatica che consentir√† l’inserimento della domanda, con la possibilit√† di effettuare tutte le simulazioni e modifiche necessarie fino alle ore 18.00 del 14 marzo, allo scopo di verificare che i parametri associati alle caratteristiche dell’impresa e del progetto siano tali da determinare il raggiungimento del punteggio minimo di ammissibilit√†, pari a 120 (punteggio soglia). E' possibile, pertanto, effettuare modifiche della domanda precedentemente salvata e procedere a nuovo salvataggio fino alle ore 18.00 del 14 marzo 2013.

  • Download del codice identificativo  -  18 marzo 2013

A partire dal 18 marzo 2013 le imprese la cui domanda salvata in precedenza abbia raggiunto o superato la soglia minima di ammissibilit√† prevista, potranno accedere all’interno della procedura informatica per il download del proprio codice identificativo che le identificher√† in maniera univoca.

  • Pubblicazione della data di invio della domanda online  -  8 aprile 2013

Le domande inserite, alle quali √® stato  attribuito il codice identificativo, ormai salvate e non pi√Ļ modificabili, potranno essere inoltrate online; la data e l’ora di apertura e di chiusura  dello sportello informatico per l’inoltro on-line delle domande saranno pubblicate sul sito www.inail.it a partire dall’8 aprile 2013. Gli elenchi  in ordine cronologico di tutte le domande inoltrate saranno pubblicati sul sito INAIL entro 7 giorni dalla chiusura dell'ultima sessione di invio online, con evidenza di quelle collocatesi in posizione utile per l’ammissibilit√† del contributo, ovvero fino alla capienza della dotazione finanziaria complessiva.

RENDICONTAZIONE

In caso di ammissione all'incentivo, l'impresa ha un termine massimo di 12 mesi per realizzare e rendicontare il progetto. Entro 90 giorni dal ricevimento della rendicontazione, in caso di esito positivo delle verifiche, viene predisposto quanto necessario all'erogazione del contributo. Dal giorno successivo, le imprese avranno a disposizione 30 giorni  per trasmettere alla Sede INAIL competente tutta la documentazione prevista, utilizzando la Posta Elettronica Certificata.


Ultime News

Smart Working: si può fare Le aziende mantovane si raccontano

5 dicembre 2017 (dalle ore 15.00 alle ore 18.00)

C/O Centro Congressi MaMu, Largo Pradella, 1/B – Mantova

L’evento è inserito in una tappa dell’iniziativa di Unioncamere....

SAVE THE DATE: Premiazione Imprese selezionate

Il 29 novembre 2017 tutte le imprese che avranno passato la selezione saranno premiate in una cerimonia pubblica a Palazzo Lombardia nella sede di Regione.

Video

Buone prassi: premiazione delle imprese responsabili

Altri video